Capodanno a Sydney: perchè viverlo almeno una volta nella Vita!

Meno 10…9…8… boom! Happy new year! Se volete essere tra i primi a festeggiare l’arrivo del 2019, allora dovete assolutamente volare a Sydney  Sì, perché in questa città meravigliosa il sole nasce 10 ore (avete capito bene!) prima che in Italia. Quindi per intenderci, quando in Italia saranno le due del pomeriggio del 31 dicembre, voi potrete già augurare buon anno e inviare le foto dei fuochi di capodanno dal ponte di Sydney.Lo spettacolo pirotecnico dall’Harbour Bridge è davvero unico al mondo, però vi consiglio di armarvi di santa pazienza, perché le code per accedere ai punti da cui assistere all’evento sono davvero chilometriche (si parla anche di mezza giornata di attesa…).



Tanti sono i punti sulla baia, intorno al Sydney Harbour da cui godere anche gratuitamente dello spettacolo . Alcune aree invece sono a pagamento (adulti 29,50 AUD; bambini 5 AUD) come la Sydney Opera House, il lungomare di Circular Quay o a Mrs Macquaries Point, presso The Domain. Se invece siete a nord del ponte, potete decidere di assistere ai fuochi da Mary Booth Reserve o Kirribilli o a Blues Point Reserve presso McMahons Point. Il parco di Barangaroo Reserve sulle rive del porto è uno dei posti migliori per festeggiare la vigilia di capodanno. Il New year’s eve a Sydney non si esaurisce con i fuochi dal ponte, anche se è sicuramente il momento topico. La città si anima di moltissimi altri eventi. Ma andiamo con ordine…Alle 18 il volo acrobatico sopra la baia, a seguire una simulazione di salvataggio di una nave con tanto di cannoni ad acqua, e poi la “cerimonia aborigena del fumo” per purificare la baia dagli spiriti maligni.Alle 21 un primo “giro” di fuochi dall’Harbour bridge dedicato alle famiglie e poi la suggestiva Harbour Light Parade, la sfilata delle 52 barche che lentamente popoleranno tutta la baia nei pressi del ponte. l’ideale sarebbe prenotarsi una cenetta (magari romantica) su una delle barche che organizzano il tour serale della baia

Le Migliori Offerte:

Dopo lo spettacolo dei fuochi ricordate che la festa a Sydney continua…a Bondi Beach, il km di spiaggia più cool di Sydney, dove troverete moltissimi locali, davvero per tutti i gusti.Quello che però vi consiglio è di trascorrere almeno tre notti a Sydney per poter esplorare le meraviglie di questa città. Dopo una breve ricerca su Booking, queste sono le migliori offerte che ho trovato per voi:

vi non potete perdervi di scalare il bridge. Come? Basta prenotarsi CLICCANDO QUI. Ci sono diverse formule (188 AUD/120euro per gli adulti e 158 AUD/100 euro per i bambini è quella base di un’ora e mezza). Lo so, non è proprio a buon mercato, ma quando vi ricapiterà di tornare in Australia? Per noi è pur sempre dall’altra parte del mondo!

Se proprio non ve la sentite di scalare il ponte potete sempre (per 15 ASD/ 10 euro) salire sul Pilon Lookout , la torre panoramica, 200 gradini per raggiungere gli 87 m di altezza e godere di una vista impagabile sull’ottava meraviglia del mondo moderno: la baia di Sydney.

L’ultimo dell’anno è anche il momento ideale per fare shopping. Assolutamente imperdibile una puntata al Queen Victoria Building noto come QVB costruito nel 1898  un vero e proprio paradiso dello shopping, dove troverete anche dozzine di ristoranti di lusso, caffè, boutique e negozi di souvenir. Il palazzo, inoltre, ospita mostre e attrazioni varie, come la collezione di ritratti della Regina che dà il nome all’edificio.



Potrebbe Interessarti anche:

Offerte Sponsorizzate



2 commenti
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *