Eventi ad Antibes: Pain amour et chocolat

Antibes è sinonimo di allegria. In ogni momento dell’anno offre qualcosa di nuovo da scoprire. D’estate sole, spiagge e mare. D’inverno arte, cultura ed eventi gastronomici. Se state pensando di esplorarla, allora continuate a leggere l’articolo.

  • Prima di Incominciare con l’ articolo ti ricordo che puoi usufluire del nostro sconto di 15€  sulla tua prossima prenotazione con booking.com  Ok,lo voglio!

Oppure registrati qui sotto ad Airbnb e riceverai subito uno sconto di 25€ sulla tua prenotazione.



Come ho già raccontato in un altro post (vedi il post) Antibes è la perla della Costa Azzurra. Di lei Victor Hugo disse: “Tout ici rayonne, tout fleurit, tout chante” ovvero “Qui tutto splende, tutto fiorisce, tutto canta”.

Il port Vauban

A Febbraio Antibes si riveste di dolcezza. La cittadina profuma di cioccolato e golosità dolciarie. Se siete golosi al punto giusto, leggete qui sotto che cosa abbiamo scoperto.



Pain Amour et Chocolat

Tutti gli anni nel week end di San Valentino (vedi il post) il Port Vauban si popola di dolci prelibatezze. Pain amour et chocolat è un evento che riunisce infatti i migliori produttori francesi e italiani di dolci da forno.

Noi lo abbiamo esplorato per voi e ci siamo fatti letteralmente conquistare dal profumo e dal gusto del cioccolato e della miglior pasticceria francese.

 

Solo a vederli tutti lì…uno sopra l’altro, perfetti e invitanti nelle loro fragranze ci è venuta una gran voglia di assaggiarli. Sto parlando dei celebri macarons, friabile pasta di mandorle ripiena di morbida crema con gusti diversi. Fu Pierre Desfontaines, cugino dei Ladurée, a inventarli nel 1930, traendo ispirazione da quei dolcetti tipici dei banchetti della corte di Caterina De’ Medici.

 

A vederla sembrerebbe quasi una palla di cannone! Si tratta invece di un tortino al formaggio fresco di capra, che in passato veniva cotto in una pentola di terracotta dal fondo arrotondato. E’ una specialità  della storica provincia Poitou, nella parte occidentale della Francia. Una volta era un piatto tipico del pranzo di nozze, oggi viene invece consumato come dessert per il giorno di Pasqua. In ogni caso rappresenta sempre un segno di buon augurio e l’arrivo della primavera.



Non solo dolci

  • La fiera del cioccolato ci ha però sorpresi anche con qualcosa di salato. Non potevano infatti mancare i formaggi francesi. Sì, proprio quelli che noi comunemente definiamo “puzzoni”. In realtà ne abbiamo degustati diversi e devo dire che sono davvero molto…saporiti.

Se hai trovato utile questo post o vuoi chiedermi qualcosa su Antibes, lascia pure un commento qui sotto. Ti risponderò al più presto.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare anche: