giardino botanico di Denver in Colorado stati uniti

Il Giardino Botanico di Denver: un’oasi di frescura nella città

Il Giardino Botanico di Denver ti ammalierà con i suoi 93,000 metri quadrati di piante e fiori provenienti da tutto il pianeta. Infatti passeggiare all’interno di questo splendido orto botanico, è un po’ come fare il giro del mondo, almeno attraverso le sue bellezze floreali. Una camminata tra i suoi vialetti e i suoi padiglioni open air significa immergersi in un’armonia di colori e profumi davvero unica, oltre a godere di una piacevole frescura. La Colorado Forestry and Horticulture Association ha creato questo paradiso negli anni ’50 prendendo ispirazione dai giardini giapponesi, del Sud Africa e della Cina.

Oggi Il giardino botanico di Denver è considerato al 4^ posto tra gli orti botanici più belli al mondo. Denver è la città dei 300 giorni di sole l’anno, quindi una passeggiata al Giardino Botanico è praticamente d’obbligo.

POTREBBE INTERESSARTI

SE STAI PROGRAMMANDO UN VIAGGIO IN COLORADO, LEGGI TUTTE LE INFORMAZIONI SU DENVER E SULLA SUA STREET ART.

Il Giardino Botanico di Denver: come organizzare la visita

Due sono gli ingressi al Giardino Botanico, uno da Cheesman Park e l’altro dal 1007 di York street. Noi siamo entrati proprio da qui.

  • Come arrivare ai giardini

Il Giardino si trova a chilometri dal centro di Denver. A parte il taxi o i mezzi pubblici, puoi raggiungerlo anche con l’auto. Troverai il parcheggio gratuito tra York e Josephine, a Cheesman o nei vicini Congress Parks , ma considera che i posti sono limitati. Ancora meglio, goditi una bella pedalata con le citybike a noleggio come abbiamo fatto noi.

  • Come muoversi all’interno dei giardini
  • Dato che l’estensione del Giardino Botanico è notevole, ti consiglio di recarti subito al Visitor Center e munirti della mappa oppure scarica in anticipo la versione digitale dal sito dei Denver Botanical Gardens.
  • Puoi anche scegliere di partecipare ad una visita guidata a tema, ricordandoti di prenotarti online.

Situato vicino a Cheesman Park, è una meraviglia di fiori e piante del Colorado e non solo. Godetevi la perfezione del giardino giapponese e se siete ispirati lasciate un haiko.

Il Giardino Botanico di Denver: cosa vedere

Tutta l’area del Giardino Botanico è suddivisa in cinque aree tematiche. L’esperienza più rilassante che tu possa fare qui è proprio quella di passeggiare tra un allestimento e l’altro, attraversando così l’armonia floreale del nostro pianeta.

Gardens of the West

Entrando da York street è il primo giardino che si incontra e che si dipana su tutta l’esposizione. Qui troverai ogni genere di piante grasse, come i cactus, ma anche conifere nane e pini gialli.

Internationally Inspired Gardens

Un tripudio di piante asiatiche ed africane. Goditi la perfezione del giardino giapponese e se sei ispirato lascia un haiko. Un altro must è la Serra tropicale. Lo so, probabilmente ti starà già venendo caldo solo al pensiero, ma non perdertela perchè è davvero un paradiso. Poi puoi cercare refrigerio proprio lì accanto al Marnie’s Pavilion.

panorama del giardino giapponese nel giardino botanico di Denver
Lo splendido giardino giapponese

Ornamental Gardens

Il gioiello nascosto di questa zona è il Victorian Secret Garden, fai una sosta nella magnifica serra e lasciati trasportare indietro nel tempo.

victorian secret garden nel giardino botanico di Denver
La serra del Victorian Secret Garden

Shady Gardens

Se il caldo non ti dà tregua, passeggia in questa area dove troverai la frescura delle piante del sottobosco.

Water Gardens

Attiva i cinque sensi perchè in questa zona è tutto un tripudio di piante acquatiche, come le ninfee tropicali, ricche di colori e di fragranze. In particolare non perderti le Four Towers e le Monet Pools.

ninfee tropicali  nel giardino botanico di Denver
Le ninfee tropicali dei Water Gardens

Il Giardino Botanico di Denver: attività per i bambini e non solo

Il Giardino Botanico di Denver offre anche uno spazio per i bambini,

  • Il Mordecai Children’s Garden (parte del Gardens of the West). Qui i bimbi scopriranno in modo pratico e divertente sei ecosistemi
  • Science Pyramid: un piccolo museo delle scienze per scoprire, sia grandi che piccini, la flora del North America e soprattutto delle Rocky Mountains.

Dove acquistare i biglietti

Se hai programmato di visitare Denver per almeno un paio di giorni, il biglietto più conveniente è il Denver Citypass, che ti permetterà di avere degli sconti sulle varie attrazioni della città. Altrimenti puoi acquistare online o direttamente in biglietteria l’ingresso, consultando il sito web del Denver Botanic Gardens.

Sei mai stato/a a Denver? Conoscevi il Giardino Botanico? Se hai altre informazioni su Denver lasciale nei commenti!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *